Minicrociera Isola di Giannutri

Sbrigarsi ad uscire dal lavoro il venerdì per fare in tempo ad imbarcarsi a Porto S.Stefano la sera…mettersi in viaggio stanchi dopo una settimana alle spalle…ma poi eccola la nostra barca di nome “Merak” che ci porterà a fare una bellissima mini crociera all’Argentario, ed al solo pensiero di svegliarsi il giorno dopo in mezzo a quel mare meraviglioso, tutto passa , anche la stanchezza!!

Roma che si è svegliata con la neve…

Che meraviglia, svegliarsi , aprire le finestre, e pensare di essere in un paesino di montagna!!!

Erano tantissimi anni che aRoma non nevicava, comunque non in questo modo, e le persone , i turisti , tutti presi a fotografare la nostra città coperta da fiocchi giganti di neve, che la rendevano se possibile ancora più bella!

Questa è  la foto che ho fatto dalla mia stanza alle 7,00 di mattina e calcolate che non ha mai smesso di nevicare fino al pomeriggio tanto che sono rimasta bloccata a casa, pensate che mi sia demoralizzata ?? No, anzi , ho acceso il camino e mi sono gustata quel meraviglioso spettacolo…

18° Eudishow fiera di Bologna dal 12 al 15 febbraio

                                                

 Finalmente, anche quest’anno ci siamo, si sta avvicinando l’evento tanto atteso da sub e non !!! L’ Eudishow è una manifestazione non solo molto importante in quanto sono presenti alcune tra le più importanti case costruttrici del settore, ma anche perchè è il momento in cui le varie agenzie didattiche presentano le loro novità. Ma la fiera non è solo questo, è anche un momento in cui ci si incontra, ci si confronta, e ci si ritrova tra vecchi e nuovi amici…Io andrò per il w/e venendo da Roma ho prenotato tramite il sito con cui prenoto negli ultimi tempi, e con cui mi trovo molto bene in quanto trovo delle tariffe molto vantaggiose.

Vi metto il link : www.prontohotel.it

ci vediamo in fiera,

Patata

Immersioni a S.Felice Circeo (LT): Il Cristo

imm cristo 1Fin da quando ero piccola passo le mie vacanze a S. Felice Circeo (Lt), bellissima località turistica nelle vicinanze di Roma. Anche quest’anno avendo qualche giorno di ferie , ho caricato il mio borsone dell’attrezzatura in macchia , e via !!! In questa foto potete vedere il Cristo, un sito di immersione molto suggestivo dove il 25 Aprile 1992 fu inabissata una statua rappresentante il Cristo, alta circa un metro e ottanta.

Isola di Ustica…semplicemente fantastica !!!

immersioni-ustica

Un giorno girando su internet, cercando di viaggiare con la fantasia, sono entrata per caso nel sito dell’isola di Ustica ed ho cominciato a immaginare una vacanza in quel posto chiamato “ il paradiso dei sub “ . Ho iniziato quindi a reperire informazioni  rivolgendomi ad un’agenzia, ma il tempo passava e non sapevo come fare, fino quando arriva marzo ed a Roma si svolge l’EU.DI Show

Andando in giro per la fiera leggo il nome del diving su di uno stand e mi ricordo subito che era lo stesso nome che avevo visto nel sito dell’isola di Ustica, e così ho conosciuto il grande Giulio del Barracuda diving,  che si trova nel villaggio turistico di Punta Spalmatore di Ustica, e che in tre secondi mi ha catturata e portata ad un altro stand dove c’era il grande capo Mario, mitico , responsabile dell’Orca Diving Center di Ustica ……e così iniziava la nostra avventura !

Generalmente sono abbastanza critica, venendo da una scuola dove la professionalità e la passione sono il concetto basilare, e quindi spesso mi capita di non trovarmi bene andando a fare immersioni in giro sia in Italia e all’Estero, ma questa volta è stato tutto perfetto dalla sistemazione al residence, alla cortesia, alla professionalità, per non parlare poi delle immersioni che sono state le più belle che ho fatto in Italia.

Vorrei quindi mandare un grande abbraccio a tutti gli amici di Ustica, e un grazie a Francesca per l’aiuto e l’amicizia dimostrataci durante il soggiorno, e un arrivederci a presto, visto che torniamo a fine Agosto o Settembre !!!!

Se quindi avete voglia di fare una vacanza speciale e non sapete magari che fare, vi consiglio di contattare gli amici di Ustica e penseranno a tutto loro, vabbè quasi tutto, il sito è www.orcasub.it. Mentre se volete fare una vacanza all’insegna del relax potete sicuramente trovare l’hotel che fa per voi all’interno di un sito, attraverso il quale prenoto spesso a seconda del tipo di vacanza che voglio fare, che si chiama ProntoHotel.it .

Prossimamente vi racconterò le immersioni e vi farò vedere anche alcune foto.

A presto,

Patata

Tremila metri sotto il mare

In Australia, a Sidney , un team di biologi marini avvalendosi di un robot subacqueo telecomandato, è riuscita a scoprire sui fondali marini proprio davanti alle coste un mondo animale che mai prima era stato cnosciuto. La scoperta di nuovi animali, specie  e razze è veramente estremamente raro ed è proprio per questo che il Dott.  Ron Thresher dell’ l’ organizzazione del Commonwealth per la ricerca scientifica (CSIRO)  e il suo gruppo di ricerca, è rimasto sorpreso quando nelle acque a sud dell’isola di Tasmania alla ricerca di  coralli fossili trovavano a oltre  3.000 metri di profondità  un magico e  nuovo regno animale e vegetale. Grazie all’utilizzo delle telecamere sul robot subacqueo, che è stato Jason, è stato possibile ammirare ragni giganti, anemoni ricoperti da infiniti puntini lilla, particelle organiche e microrganisimi trasportate dalle acque del mare… tra tante stranezze una tra le più curiose è quella degli ascidiacei carnivori. Forse in un prossimo futuro andremo a visitare zoo marini a oltre  tremila metri sotto il mare.

La torre di Londra

torre di londra

Torre di Londra

Quella che è conosciuta come Torre di Londra consiste in effetti in un compleso di palazzi e fortificazioni, su un’area di circa otto ettari, costruiti nel corso dei secoli intorno alla torre originaria (White Tower o Torre Bianca) eretta da Guglielmo il Conquistatore tra il 1066 e il 1087 a protezione della città dagli invasori esterni. Teatro di molti episodi legati alla storia dell’Inghilterra quale ad esempio la firma della Magna Charta (quando i baroni nel 1215 si impadronirono della torre e costrinsero re Giovanni ad apporre la sua firma), la torre è sorvegliata dal 1485 dagli Yeoman Warders o Beefeaters, un corpo di guardie speciali.

La Torre di Londra fu residenza reale dal secolo XIII sino all’epoca di Elisabetta I quando divenne la prigione di Londra per eccellenza. Tra i prigionieri illustri ricordiamo Enrico VI d’Inghilterra, che vi fu anche assassinato, l’esploratore Walter Raleigh accusato di cospirare contro Giacomo I, Tommaso Moro che aveva osato opporsi a Enrico VIII, Anna Bolena e Catherine Howard, mogli di Enrico VIII e lì decapitate.

Oggi la Torre di Londra è soprattutto il museo che ospita i gioielli della corona ed una bellissima collezione di armi e armature. Con un po’ di fortuna si potrà incontrare il fantasma di Anna Bolena che cammina attorno alla torre con la testa sotto il braccio.